Università del Salento

Collegamenti ai contenuti della pagina:
unisalento-theme-il-contenuto-pagina
Il menu di navigazione
Motore di ricerca
Area Riservata
Accessibilità






unisalento-theme-contenuto-della-pagina [Inizio pagina]

News

  30.03.2017 - nuova specie fossile tra i reperti del MAUS

 nel Dicembre 2016, il paleontologo Louis Paul Taverne ha pubblicato lo studio di un pesce fossile della collezione di ittioliti del MAUS. Il pesce, vissuto circa 70 milioni di anni fa e rinvenuto nella pietra di Alessano (LE), è risultato unico e sconosciuto alla Scienza. Il Prof. Taverne ha attribuito il nome di Altamuraichthys meleleoi all'esemplare, in rappresentanza della nuova specie e anche di un nuovo genere di pesci del Cretaceo. La specie porta il nome di Antonio Meleleo, il paleontologo che l'ha estratta dalla pietra, l'ha ricomposta, e l'ha custodita tra i reperti fossili del MAUS che klui stesso ha contribuito a mettere assieme.